Succdì aogg – è accaduto oggi 6 Gennaio

Chi succdì aogg?

Il 6 Gennaio 1980 a Palermo, in Via delle Libertà, la mafia assassinava il Presidente della Regione Siciliana Piersanti Mattarella, fratello dell’attuale Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

il Presidente Piersanti Mattarella fu assassinato mentre entrava nella sua auto insieme ai suoi figli, alla moglie e alla suocera, il killer si avvicinò all’auto ed esplose diversi colpi di pistola. Inizialmente si fece largo l’ipotesi neofascista ma questa ipotesi venne subito scartata per le modalità con cui avvenne l’assassinio.

L’ordine di uccidere Mattarella era partito da Cosa Nostra, per tale assassinio vennero condannati diversi esponenti di spicco della mafia siciliana come Riina e Provenzano, per loro l’avvio del processo di modernizzazione dell’amministrazione regionale ed un continuo contrastare il sindaco mafioso di Palermo Vito Ciancimino erano intollerabili.

Piersanti Mattarella è stato in prima linea nella lotta alla mafia, in quegli anni non era facile militare nella Democrazia Cristiana e lottare contro la mafia.

Benito Rausa

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: