Succdì aogg – è accaduto oggi 3 Novembre

Il 3 Novembre 1534, Re Enrico VIII d’Inghilterra promulga l’Act of Supremacy, l’atto di supremazia nel quale si stabiliva che il Re era l’unico capo supremo della chiesa d’Inghilterra, tale decisione sancì, di fatto, la separazione dalla chiesa di Roma.

Le ragioni che portarono Enrico VIII alla promulgazione di questo atto sono abbastanza note, il Re infatti, voleva l’annullamento del matrimonio con Caterina D’Aragona, quest’ultima non aveva dato al Re un erede di sesso maschile, normalmente i Papi, ai re, concedevano sempre questo “privilegio”, non fu della stessa idea Papa Clemente VII.

Il Papa Clemente VII non voleva mettere in discussione i rapporti d’alleanza con la corona spagnola, in più qualche anno prima, Roma era stata vittima del celeberrimo “Sacco di Roma”, per questi motivi decise di non concedere l’annullamento del matrimonio ad Enrico VIII.

Le conseguenze dell’atto di supremazia furono molteplici, la chiesa inglese infatti si separò da quella romana, è lo scisma conosciuto meglio come “scisma anglicano”, altra conseguenza è legata alla vendita e alla espropriazione dei territori appartenenti al papato, tutti i possedimenti furono venduti alla borghesia.

L’atto sarà poi abrogato dalla fervente cattolica Maria I nel 1554, salvo poi essere ripristinato dalla Regina Elisabetta I.

Benito Rausa

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: