Legge di Iniziativa Popolare sul Diritto allo Studio: non ne siamo a conoscenza, ma siamo ancora in tempo per firmarla.

Legge di Iniziativa Popolare sul Diritto allo Studio: non ne siamo a conoscenza, ma siamo ancora in tempo per firmarla!!

LINK è un movimento universitario di ispirazione sindacale e politica autonoma e indipendente e grazie a loro è nata questa proposta che ha già raccolto più di 35 mila consensi in tutti Italia. Ma vediamo in breve cosa prevede questa legge basata sul diritto all’istruzione sancito dalla Nostra Costituzione.

Con questa nuova legge verranno create nuove borse e ridotte le soglie per l’accesso a quest’ultime. In breve verrà ridotta la soglia ISEE a €23000 per la Borsa di Studio e introdotto una nuovo contributo statale: la Borsa Servizi con una soglia ISEE di € 28000. Le borse di studio o borse servizi verranno inoltre erogate durante i mesi di studio all’estero. Queste verranno, inoltre, divise equamente con modalità differenti che prevedono gli studenti divisi in tre fasce: 1. Studente in sede; 2. Studente pendolare; 3. Studente fuori sede; e dovranno basarsi sui costi del materiale didattico, dei pasti, dell’affitto e dei trasporti.

Per quanto riguarda gli alloggi: saranno adeguate vecchie strutture e costruite delle nuove dotata delle attrezzature necessarie per le attività di studio per gli studenti aventi diritto, ai quali potranno accedere le famiglie di studenti genitori e in ultimo, anche, studenti in sede.

Le mense verranno sottoposte ad un controllo di qualità e introdotte nuove tariffe: 2,50 euro per coloro che hanno reddito inferiore ai 28000 €, e i 4 euro per tutti gli altri.

Infine verranno introdotti due grandi cambiamenti: il servizio sanitario sarà gratuito a tutti gli studenti, verrà creata una no tax area dove tutti gli studenti che presenteranno un ISEE minore di € 28000 saranno esenti dalle tasse. Non dobbiamo nemmeno dimenticare i progetti di potenziamento dell’orientamento: scolastico e non sull’Università, che questa legge promuoverà nelle scuole superiori.

Per concludere siamo in tempo fino a Dicembre per firmare anche noi, io l’ho già fatto.

Info sulla legge di iniziativa popolare. QUI

Legge diritto allo studio in pillole. INFO QUI

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: