La Gear Bevande Calì promossa in C1 vince ancora: una stagione da incorniciare.

GEAR BEVANDE CALI – GAGLIANO 12 a 4

Sabato 1 Aprile la Gear ha ospitato il Gagliano nel venticinquesimo turno del campionato di serie c2 di calcio a 5, la gara si preannunciava avvincente anche alla luce della posizione di vertice delle due squadre e del duello tra i due bomber che si contendono lo scettro di capocannoniere del torneo : Tamurella con 52 gol (Gear) e Prestifilippo con 49 (Gagliano). La partita inizia nel peggiore dei modi che vanno subito sotto e soffrono la pressione degli avversari, la Gear ha una manovra lenta e compassata con iniziative prevedibili. Il Gagliano sfruttando questo momento di iniziale incertezza raddoppia, ma mister La Morella non ci sta e continua a strigliare i suoi ragazzi che sembrano finalmente entrare in partita con una traversa colpita da Suffia ed infatti subito dopo arriva il gol di Alessandro ad accorciare le distanze. Il Gagliano riallunga le distanze con un gol di Prestifilippo , i padroni di casa non perdono tempo e riaccorciano con un gol del capitano Russo. Arriva la svolta decisiva con due gol di Alessandro che portano per la prima volta in vantaggio la Gear. Il secondo tempo è quasi a senso unico e vede i padroni di casa gestire il pallino del gioco dilagando con i gol di Falcone, Russo, Tamurella, La Mattina e Minolfi. La prestazione dei padroni di casa è sontuosa nel secondo tempo i padroni di casa sbagliano pochissimo subendo un solo gol. E’ da sottolineare la correttezza mostrata dalle due squadre durante la partita con gesti di fair play da entrambe le parti che hanno regalato ai tifosi accorsi numerosi un sabato pomeriggio di vero sport e spettacolo. Il risultato finale vede la Gear prevalere per 12 a 4 sul Gagliano, i padroni di casa conquistano cosi la prima posizione in solitaria poiché l’Ennese è stata fermata con un pareggio sul campo del Pro nissa. La Gear a quota 61 punti è tallonata dall’Ennese a 59, per il prossimo turno i piazzesi saranno impegnati nella complessa trasferta palermitana che li vedrà ospiti del Santa Maria Della Dajna (squadra che cerca la salvezza) mentre gli ennesi giocheranno in casa contro i Calatini calcio a 5. Il binomio GEAR Bevande Calì ha già scritto la storia di questa città con una storica promozione in c1 conquistata addirittura prima della fine del campionato ma adesso manca l’ultimo tassello per completare da primi questa splendida annata. A fine partita la squadra ha festeggiato la promozione in c1 davanti ai propri tifosi con il mister La Morella che visibilmente commosso ha voluto ringraziare tutta la squadra dai giocatori ai collaboratori per arrivare alla dirigenza con la dedica di questa promozione a Dario Di Benedetto ad un amico della GEAR prematuramente scomparso poco prima dell’inizio di questa stagione.

Giuseppe Nicotra

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: