Succdì aogg- è accaduto oggi 5 Novembre

Il 5 Novembre 1605 venne scoperta quella che passerà alla storia come la “Congiura delle Polveri”. Diversi esponenti cattolici avevano progettato di far esplodere il parlamento inglese, tentando cosi di uccidere il Re Giacomo I insieme al suo governo, il tentativo però fallì a causa di una lettera anonima che avvisava il governo ed il Re dell’organizzazione della congiura. La notte del 5 Novembre le guardie perquisirono gli scantinati del Parlamento trovando un uomo avvolto da un mantello: era Guy Fawkes, venne arrestato, torturato ed interrogato, fu poi condannato a morte insieme ai suoi complici.

La motivazione di questa congiura, risiede nelle false promesse del Re Giacomo I di attuare una politica religiosa più tollerante nei confronti dei cattolici (lo scisma anglicano aveva alimentato diffidenze nei confronti dei cattolici), secondo il gruppo dei congiurati, infatti, tutte le strade pacifiche per ottenere dei risultati erano state percorse, non restava dunque che la via violenta, che però, come ho scritto poc’anzi fallì miseramente.

Ancora oggi, in ricordo di questa fallita congiura, le guardie della Regina, prima dell’apertura del Parlamento, controllano i sotterranei assicurandosi che non vi siano esplosivi sistemati da emulatori della congiura.

Probabilmente molti di voi conoscono la congiura e Guy Fawkes grazie al celebre film “V per Vendetta”, se non l’avete già visto, vi consiglio di farlo.

Benito Rausa

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: