Succdì aogg – è accaduto oggi 27 Febbraio

Chi succdì aogg?

Il 27 Febbraio 1933 l’edificio del Parlamento tedesco a Berlino, il Reichstag, viene incendiato: è l’incendio del Reichstag che avrebbe rafforzato i nazionalsocialisti di Adolf Hitler.

Colpevole di aver appiccato l’incendio fu Marinus van der Lubbe, l’uomo fu trovato nudo nascosto nei pressi del Reichstag, secondo la polizia van der Lubbe aveva dato alle fiamme il Parlamento per protestare contro il potere dei nazionalsocialisti.

Molti storici concordano però che Marinus non fu l’unico ad organizzare l’incendio: le proporzioni e la velocità con cui si propagarono le fiamme fanno pensare che con lui vi fossero altri uomini, in più, Marinus van der Lubbe era mentalmente squilibrato e difficilmente avrebbe potuto organizzare tutto da solo. In ogni caso la reazione non si fece attendere: fu  emanato un decreto che aboliva la maggior parte dei diritti civili.

L’incendio comunque rafforzò i nazionalsocialisti e determinò definitivamente l’ascesa al potere di Adolf Hitler.

Benito Rausa

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: