Succdì aogg- è accaduto oggi 11 Novembre

L’11 Novembre 1918 la Germania depone le armi, è la fine della prima guerra mondiale iniziata nel 1914 con l’assassinio dell’arciduca Francesco Ferdinando D’Asburgo. Le nazioni della “Triplice Intesa” avevano vinto la guerra, è la fine degli imperi centrali.

La Grande Guerra aveva decretato dunque la fine degli imperi: tedesco, austro-ungarico, russo e ottomano, ciò permise la nascita di nuovi stati nazionali con la geografia europea completamente ridisegnata.

Tale conflitto mondiale fece oltre 9 milioni di vittime militari e più di 21 milioni di feriti (gravi e non), numeri altissimi anche per i civili, ne morirono infatti oltre 7 milioni. Le conseguenze economico e sociali furono altrettando disastrose per il suolo europeo e non, gli uomini partiti per il fronte furono circa 66 milioni, potete immaginare quindi come la situazione possa essersi modificata: crisi perenni, condizioni lavorative disastrose, salute precaria ed ovviamente una volta finita la guerra, le fabbriche che avevano fornito materiale bellico si ritrovarono a dover far fronte alla disoccupazione e al riadeguamento alla situazione ante guerra.

Le nazioni vittoriose però commisero diversi gravi errori che avrebbero portato a pesanti ripercussioni, un esempio? Le sanzioni spropositate alla Germania ebbero delle conseguenze che si sarebbero ripresentate con gli interessi nel 1933.

Benito Rausa

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: