M5S Piazza Armerina: “Cittadini sveglia! Ci imbrogliano ogni giorno e ci limitiamo ai likes!”

COMUNICATO STAMPA

Piazza Armerina 12 ottobre 2016.

Cittadini sveglia! Ci imbrogliano ogni giorno e ci limitiamo ai likes!

Sappiamo poco di quello che è successo con l’approvazione del bilancio di previsione 2016-2018.

Ci hanno frastornati con un maxi emendamento che avrebbe messo in sicurezza il bilancio e consentito alle opposizioni di dare copertura morale al loro voto.

Ricordiamoci che se avessero bocciato il documento in base alla nuova legge regionale sarebbero andati tutti a casa ed avremmo avuto l’opportunità di scegliere la nuova amministrazione.

Oggi sappiamo che a causa di questo maxi emendamento, la Giunta comunale ha approvato una variazione di bilancio in via d’urgenza sostituendosi al Consiglio comunale che ha competenza esclusiva nelle variazioni di bilancio. Parliamo della Delibera di Giunta n. 157 del 5 ottobre 2010 (https://www.facebook.com/groups/1000070760069811/).

Che ha di strano questa delibera? Tutto. E’ nulla per incompetenza assoluta in quanto la Giunta comunale in Sicilia non può sostituirsi al Consiglio comunale per apportare variazioni di bilancio in via di urgenza, questo non può avvenire neanche con la riforma della contabilità.

Per dirla come mangiamo: la Giunta rimanda al Consiglio comunale la patata bollente degli impegni presi per il Palio dei Normanni deliberando una variazione di bilancio, cioè spostando le somme stanziate per Missioni e Programmi a proprio piacimento per sanare il papocchio fatto in precedenza.

La Giunta non può farlo e non lo diciamo noi che siamo ignoranti, inesperienti ed inesperti, ma lo dice la Corte dei Conti, SEZIONE DI CONTROLLO PER LA REGIONE SICILIANA, Deliberazione n.317/2015/QMIG, con la quale il Comune di Vita (TP) ha posto una serie di quesiti concernenti la corretta applicazione dei nuovi principi contabili della competenza finanziaria introdotti dal d.lgs. n. 118/2011, integrato e corretto dal d.lgs. n. 126/2014.

In Sicilia l’art. 174, comma 4, che consente alla Giunta di sostituirsi al Consiglio per variare il bilancio non ha mai trovato applicazione perché la legge regionale n.48 del 1991 (art.1, comma 1, lett. i) ha sempre riservato le variazioni di bilancio, cioè le variazioni alla destinazione delle spese, al Consiglio e mai alla Giunta… Ciò premesso, si ritiene non condivisibile il criterio interpretativo letterale e sistematico prospettato nella richiesta di parere e, conseguentemente, deve ritenersi ferma la competenza del Consiglio comunale in materia di variazioni al bilancio di previsione, attribuita dall’ordinamento regionale (http://www.self-entilocali.it/wp-content/uploads/2015/12/CC-Sez.-controllo-Sicilia-del.-n.-317-15.pdf).

Il Consiglio comunale è depotenziato come il cemento degli appalti, approva un bilancio per senso di responsabilità e glielo cambio per altrettanto senso di responsabilità.

Siamo stanchi di documenti fasulli, di cifre di fantasia non corrispondenti ai documenti ufficiali della Regione, come ad esempio i trasferimenti regionali anno 2016 decurtati delle anticipazioni che la Regione ha fatto all’ATO.

Com’è possibile che nel bilancio di previsione si scrivono entrate da trasferimenti regionali pari ad euro 964.810,93

1

Com’è possibile che si registrano somme inesistenti per il precariato e nessuno dice niente?

2

Ci saremmo aspettati le variazioni di bilancio su queste somme fasulle compresa l’IMU il cui gettito è 2 milioni e 900 mila euro al massimo e non 3 milioni e 400 mila euro!

Di tutto questo non abbiamo visto nulla, pero abbiamo visto come si nominano parenti ed amici in barba alla norme!

Componente del Nucleo di valutazione per meriti politici.

3

Componente del nucleo di valutazione per meriti politici

4

Componente del nucleo di valutazione per meriti politici

5

Marito del nuovo componente del Nucleo di valutazione per meriti politici.

6

6-1

BASTA!!!

Il Meet up di Piazza Armerina e tutta la gente di buona volontà che continua a pagare le tasse nonostante tutto.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: