La Società Coop. ALISEA chiede il pagamento delle rette al Comune di Barrafranca

Oggetto:mancato pagamento rette ricovero degenti comune di Barrafranca
Gli scriventi Presidenti, a tutela dei propri lavoratori dipendenti delle Società Cooperative Sociali ALISEA e Co.Pro.S., con la presente chiedono l’intervento degli enti preposti affinchè convochino un tavolo tra le parti, atto a r

isolvere la drammatica situazione che ormai da diversi mesi, affligge i lavoratori a causa del mancato pagamento delle rette di ricovero per i disabili psichici dovute dal Comune in oggetto.

Si fa presente che le Cooperative sono creditrici nei confronti del Comune di Barrafranca rispettivamente di € 240 mila circa per ALISEA ed € 55 Mila CIRCA per Co.Pro.S, l’ Amministrazione Comunale deve suddetti importi alle 2 cooperative in riferimento a fatture del 2014 2015 e 2016 non attendendosi alle disposizioni legislative che regolano le comunità alloggio per disabili psichici (L.R. 22/86), ciò ha inevitabilmente messo in crisi le stesse cooperative che di conseguenza non hanno potuto onorare a loro volta i debiti verso i dipendenti mancando la corresponsione degli stipendi per diversi mesi.
Oggi purtroppo ci troviamo a rappresentare la drammatica situazione con pesantissimi ripercussioni sociali sia per gli oltre 60 lavoratori e le loro famiglie, di cui in gran parte monoreddito, sia per gli stessi degenti, già categoria debole che rischiano di rimanere privi dell’indispensabile assistenza.
Confidiamo in proficui risultati dalla manifestazione di protesta organizzata per domani 13 dicembre 2016 affinchè si possa risolversi la grave condizione che ha portato alla disperazione decine di Famiglie.

Francesco Interdonato

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: