Legambiente da il via alla seconda edizione del concorso “Classe riciclona”

  Piazza Armerina 17 settembre 2016

COMUNICATO STAMPA

Moduli utili per il concorso QUI

CLASSE RICICLONA:
 DOPO IL SUCCESSO DELLA PRIMA EDIZIONE RIPARTE IL CONCORSO CHE PREMIA “IN NATURA” LE CLASSI CHE FANNO BENE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Al via la seconda edizione del concorso “Classe riciclona”, promosso dal circolo Piazzambiente della Legambiente con il patrocinio del comune di Piazza Armerina, nell’ambito delle attività didattiche previste dal progetto “Piazza verso rifiuti zero”.

L’anno scorso il concorso ha visto in campo, da ottobre ad aprile, 24 classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado, divise in 12 gruppi, oltre 500 bambini supportati dalle loro famiglie, che hanno gareggiato tra di loro per raggiungere il massimo peso di materiali riciclabili, con l’obiettivo di vincere una gita per la loro classe.

“Lo scopo principale del concorso – dichiarano gli organizzatori – non è ovviamente la gara in sè e per sé  ma quello di coinvolgere quante più persone possibile, genitori, nonni, parenti e amici, nel fare una raccolta differenziata di qualità per aiutare i bambini a vincere la gita in palio. L’anno scorso siamo andati in ogni classe per spiegare il regolamento del concorso e il modo corretto di fare raccolta differenziata ma, chiedendo di conferire i materiali direttamente in Ecostazione, abbiamo avuto la possibilità di spiegare a centinaia di persone il perché e il come della raccolta differenziata, e quest’anno faremo la stessa cosa”.

La vera differenza, in tema di raccolta differenziata, è fatta dalla qualità dei materiali conferiti oltre che dalla quantità.

Il concorso avrà ufficialmente inizio il 3 ottobre per concludersi il 29 aprile.

Alle classi partecipanti sarà chiesto di conferire plastica C e alluminio conformi a quanto previsto dal Corepla e dal CiAL, i consorzi di filiera che si occupano del riciclo di questi materiali.

Anche per quest’anno il premio in palio è una gita didattica, un premio “in natura”, che si effettuerà nel mese di maggio 2017, presso una riserva o un parco naturalistico.

L’UFFICIO STAMPA LEGAMBIENTE

Nella foto le classi 1C e 2C del plesso Fontanazza del III Circolo Didattico Rocco Chinnici che hanno vinto il concorso l’anno scolastico scorso, accumulando materiali per 2300 Kg. e che hanno partecipato, il 23 maggio 2016, alla gita didattica come da regolamento del concorso.

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: