Corazzata Gear Bevande Calì: travolto il Palermo calcio a 5, i playoff non sono più un sogno.

Una sfida importante per la Gear Bevande Calì, ospite dei ragazzi di mister La Morella è il Palermo Calcio a 5. Una sfida che ha permesso alla Gear di restare e consolidare il quinto posto: la zona playoff non è solo un sogno, ma una realtà su cui puntare.

Cosi il quintetto iniziale: Castagnola, Azzolina, Tamurella, Russo, Suffia.

La partita si fa subito calda con una grande presenza di pubblico intento a sostenere i propri beniamini, i tifosi non hanno dimenticato la sconfitta dell’andata dove il Palermo si era imposto per 2 a 1 ma la partita era stata caratterizzata da qualche comportamento non proprio brillante di uno dei ragazzi avversari.

La Gear parte fortissimo e proprio al secondo minuto arriva il vantaggio con Tamurella che apre le danze con un bellissimo gol dalla distanza. 1 a 0 e partita che inizia nei migliori dei modi. Il match continua con un vero e proprio forcing offensivo della Gear, non si fa attendere il raddoppio all’ottavo minuto siglato dal solito Tamurella che cosi firma la sua doppietta personale.

Ma non è finita qui, la Gear continua ad affondare i colpi: al ventiduesimo segna anche il portiere Riccardo Castagnola con un rinvio; la Gear dilaga, nel giro di due minuti arrivano altri due gol con Tamurella (tripletta) ed il capitano Mirko Russo. 5 a 0 per i padroni di casa che danno l’impressione di essere in totale controllo del match.

Prima dell’intervallo c’è tempo per altri due gol siglati entrambi da Salvatore Bruno, la Gear ha totalmente dominato il primo tempo terminato con il punteggio rotondo di 7 a 0.

Nella ripresa il Ds Festone chiede alla squadra di non mollare e di continuare sulla falsariga del primo tempo. I primi dieci minuti vedono la Gear continuare ad attaccare, gli uomini di mister La Morella continuano ad essere padroni del campo: il Palermo calcio a 5 è alle corde, sarà il capitano Mirko Russo (doppietta) a siglare il gol che porta la Gear sul punteggio di 8 a 0.

Non c’è nemmeno il tempo di esultare che Salvatore Bruno firma la sua tripletta personale con un perfetto diagonale che beffa il portiere avversario: 9 a 0. Il Palermo calcio a 5 sembra non esser mai sceso in campo, il primo acuto arriverà solamente al diciottesimo del secondo tempo con un gol che li porta sul risultato di 9 a 1.

Il pubblico chiede il decimo gol che arriverà al venticinquesimo, a siglarlo sarà Giuseppe Castellana che segna il suo primo gol dell’anno.

Gli ultimi minuti vedono la Gear in perfetto controllo del match, c’è tempo solo per l’ultimo gol del Palermo calcio a 5, punteggio finale di 10 a 2 con la Gear Bevande Calì che si tiene stretta la zona playoff.

Maiuscola prestazione dei ragazzi di mister La Morella, perfetti in ogni settore, soprattutto in fase offensiva dove la squadra ha finalizzato al meglio tutte le occasioni. Pubblico e società soddisfatti del risultato possono ambire ad un ottimo traguardo.

Benito Rausa

Classifica a cura di futsalsicilia.com

Mabbonath 54

Bagheria Città delle Ville 45

Akragas Futsal 43

Cus Palermo 31

Gear Sport 27

Palermo C5 23

Città di Leonforte 22

Marsala Futsal 22

Monreale 18

Villaurea 17

Palermo Futsal 14

Enna 11

Sp. Alcamo 4

Tags:

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: